EP:

Best-seller lumière


Gestione intelligente dell’illuminazione

Già da 140 anni ci serviamo delle lampadine per portare la luce nelle nostre case. In questi anni però sono cambiate molte cose. Oggi le lampade smart a LED possono fornire non solo l’illuminazione ma anche un’atmosfera luminosa variabile. È possibile infatti illuminare la zona che va dal divano al corridoio e spegnere la luce lasciata accesa in bagno. Durante le vacanze è possibile simulare la presenza di qualcuno in casa e preparare un’atmosfera di classe sia all’interno che all’esterno dell’edificio riducendo allo stesso tempo i consumi di energia. 

A seconda della loro installazione le lampade a LED possono essere regolate attraverso dimmer posizionabili individuali, smartphone, comando vocale oppure telecomando universale. Anche l’installazione è molto semplice e viene realizzata con Starter set di altissima qualità che danno la possibilità alle aziende produttrici di sistemi di illuminazione di aggiungere altri componenti in caso di novità.
 


Risparmiare energia e aumentare i comfort

Il risparmio sui consumi con l’uso di lampade a LED in alternativa alle lampadine tradizionali arriva già al 90%, con l’introduzione di sistemi di illuminazione nelle Smart Home si è registrato un ulteriore risparmio sui costi. Combinando le lampade a led con un sensore di movimento è possibile tenere accesa la luce delle stanze della casa meno utilizzate, come la cantina oppure il corridoio, solo quando qualcuno vi entra. I genitori adoreranno di non doversi più preoccupare di tutte le luci accese in casa dai figli. 
 

Creare l’atmosfera luminosa giusta

Per gli amanti delle atmosfere soffuse a lume di candela con le lucine da festa oppure delle atmosfere da cinema a casa vostra, le luci smart a LED offrono molte possibilità per illuminazioni individuali. A seconda dell’installazione, le lampade delle smart home possono essere regolate individualmente attraverso un’applicazione oppure un tablet altrimenti in gruppo per creare un’atmosfera luminosa unica. Basterà mettersi comodi e selezionare le opzioni di illuminazione predefinite che vi piacciono di più in combinazione con il vostro assistente digitale, che con una sola parola potrà regolare la luce del salotto per creare un’atmosfera da cinema oppure produrre un’atmosfera romantica in sala da pranzo. Alexa, Siri e Co renderanno l’illuminazione quotidiana ancora più comoda per esempio quando la sera sul divano e ci si accorge di aver dimenticato la luce accesa in bagno.
hue_cinema_750x500.jpg


Illuminazione per prevenzione e sicurezza  

La giusta illuminazione può persino avere effetti benefici sulla salute. Svegliandosi con un’alta simulata invece che con il rumore di una sveglia il corpo inizierà la giornata in modo migliore giovando al bioritmo. La variazione della luminosità rappresenta anche una prevenzione per la sicurezza della casa, in una casa ben illuminata è infatti possibile riconoscere i pericoli più velocemente e in caso di assenza generalmente la luce riesce a tenere lontani eventuali scassinatori.
 


Sistemi moderni per l’illuminazione smart

L’illuminazione smart con sistemi di illuminazione e lampade a LED porta il comfort delle abitazioni ad un nuovo livello. Moltissimi produttori offrono sorgenti luminose in grado di conferire alla vostra casa un tocco di benessere smart. Philips Hue e Osram Lightify insieme alla linea Tradfri di Ikea offrono prodotti tra i più popolari per l’illuminazione intelligente. In più, gli innovativi Starter-Pack, provvisti di elementi di avviamento e diverse componenti LED, sono anche semplicissimi da installare. Questi sistemi necessitano di una rete WLAN, uno smartphone e un centro di controllo che a seconda del modello può essere un Gateway oppure un Bridge. In più ci sono ovviamente anche le lampade a Led intelligenti. Durante l’acquisto è necessario prestare attenzione, perché la maggior parte dei sistemi hanno bisogno del Gateway dell’azienda produttrice per funzionare correttamente. Anche le opzioni aggiuntive devono essere selezionate prima dell'acquisto, in modo da non limitare inutilmente le estensioni successive e l'espansione del sistema smart home.

Vantaggi e svantaggi della linea Philips Hue

La linea Philips Hue offre una vasta gamma di prodotti per la casa altamente compatibili con altri sistemi Smart Home. I prodotti di marchi come Samsung, Innogy, Bosch, Logitech e Devolo possono essere abbinati tranquillamente tra di loro. Gestite il vostro sistema dalla linea Hue, il televisore, l’impianto surround e la consolle di gioco con un telecomando universale Harmony Logitech per creare nella stanza un’atmosfera di gioco con le luci soffuse grazie all’impostazione “TV-Evening”.
Anche i dimmer wireless Philips Hue aiutano ad aumentare il comfort. Gli interruttori intelligenti alimentati a batteria possono essere posizionati in qualsiasi zona della casa e possono funzionare anche da telecomandi per le luci dato che possono essere staccati dalla loro base. La comodità ha un suo prezzo, ma data l’alta qualità di questi sistemi ne vale pena. 

I vantaggi e gli svantaggi di Lightify e Tradfri

Meno modulari ma tuttavia decisamente più economici sono i prodotti della linea Osram Lightify. Se desiderate integrare non solo le luci interne ma anche quelle esterne nel vostro sistema, la linea Osram è un’opzione molto interessante. Per gli amanti di giardini e terrazze questa linea presenta un’ampia scelta di lampade intelligenti da esterni. La linea Trafri di Ikea è ancora più economica ma non permette di disporre della flessibilità di impostazione di luminosità e temperatura del colore di cui dispongono altre linee. Le lampade Lightify con l‘abbreviazione “RGB” invece offrono una più di 16 milioni di nuance. Per questo il colosso svedese punta tutto sul design delle sue lampade smart. 
Informazioni importanti: Le lampade smart a LED di Ikea e Lightify sono compatibili con la linea Philips Hue. Basterà collegare il bridge del dispositivo Hue e lasciare le luci Ikea accese nello spettro del bianco con impostazioni infinitamente variabili.
 


Collegamento di diversi fornitori di prodotti con l'assistente linguistico

Se si desidera combinare prodotti di diverse marche tra di loro, senza dover cambiare l’applicazione per la gestione del sistema, è possibilie impostare anche le lampade a LED sull’assistente digitale. Alexa di Amazon e Siri di Google e Apple offrono possibilità flessibili per la regolazione delle lampade. Anche se non si può fare a meno dei bridge e dei gateway necessari e non è possibile utilizzare l'intera gamma di funzioni,  è possibile controllare l'illuminazione in modo relativamente semplice tramite l'assistente digitale. 

Scoprire i prodotti Smart Home Luce